Montecatini, omicidio di Beatrice Ballerini arrestato l’ex marito Massimo Parlanti

La donna, 42 anni, era stata trovata morta giovedì sera a Nievole, nella casa dove aveva vissuto con il marito e i due figli prima della separazione. E’ stata colpita più volte alla testa e strangolata. A scoprire il corpo senza vita nell’abitazione di Nievole, frazione della città toscana, sono stati il fratello e il padre. Non avevano più notizie della donna da qualche ora e sono andati a cercarla.

Il cellulare di Beatrice Ballerini è stato trovato dentro un cassonetto, non lontano dal casale con piscina sulle colline di Montecatini dove è morta la donna. L’assassino deve essersene liberato mentre fuggiva. Beatrice quel pomeriggio aveva appuntamento con l’ex marito che però inizialmente ha spiegato di aver lasciato la moglie nel casale e di essersi allontanato per andare a prendere i figli a scuola. E’ arrivato un po’ più tardi all’appuntamento. Ha dato gli abiti che indossava ai Carabinieri perché svolgano le analisi e ha fornito le informazioni dei suoi spostamenti.

Massimo Parlanti, l’ex marito, aveva dei segni sulla faccia ma ha spiegato ai Carabinieri di esserseli fatti giocando con il figlio. Dopo tre giorni di bugie, l’uomo si è presentato in caserma.

9 su 10 da parte di 34 recensori Montecatini, omicidio di Beatrice Ballerini arrestato l’ex marito Massimo Parlanti Montecatini, omicidio di Beatrice Ballerini arrestato l’ex marito Massimo Parlanti ultima modifica: 2012-12-17T20:17:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0