Cosenza, violenza su suora confermata condanna Padre Fedele

La corte d’appello del capoluogo regionale ha confermato la condanna di primo grado a nove anni e tre mesi di reclusione nei confronti di Padre Fedele Bisceglia e a sei anni e tre mesi a carico del suo segretario Antonello Gaudio, accusati di aver violentato suor Tania quando la religiosa lavorava nell’Oasi Francescana di Cosenza fondata e diretta fino all’inchiesta giudiziaria dal frate.

La sentenza è arrivata dopo poco più di tre ore di camera di consiglio. Dunque, anche in secondo grado, l’ex frate francescano viene riconosciuto colpevole.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cosenza, violenza su suora confermata condanna Padre Fedele Cosenza, violenza su suora confermata condanna Padre Fedele ultima modifica: 2012-12-17T18:15:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0