Eni pronta ad investire 8 miliardi di dollari in Libia

Obiettivo lo sviluppo di produzioni esistenti e nuove attività esplorative in Libia nei prossimi 10 anni. Il piano di investimenti da 8 miliatdi di dollari in 10 anni è stato presentato a Tripoli dall’a.d. di Eni, Paolo Scaroni, nell’incontro con il Primo Ministro Ali Zidan e il Ministro del Petrolio, Abdellari al Arusi, durante il quale si è discusso anche del memorandum of understanding per le attività sociali per circa 400 milioni di dollari che sarà finalizzato nelle prossime settimane.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0