Ancora una donna aggredita nella Capitale

Nella periferia sud della città i Carabinieri della stazione di Via della Bella Villa, sono riusciti a bloccare  un commerciante 60enne romano, che con un arma giocattolo, priva del previsto tappuccio rosso, aveva minacciato la giovane ex di origini rumene, per averlo lasciato.

La donna, prima di questa aggressione, era stata già vittima altre volte dell’uomo il quale non riusciva ad accettare che la donna lo avesse lasciato. Aveva attuato nei confronti dell’ex stalking con minacce, messaggi e quant’altro. Solo l’intervento tempestivo, del nucleo operativo dei Carabinieri, sempre attenti e vigili, ha permesso di mettere fine ad un incubo per la donna.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ancora una donna aggredita nella Capitale Ancora una donna aggredita nella Capitale ultima modifica: 2012-12-17T08:51:38+00:00 da Pierangela E. Melito
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0