Perugia, monossido di carbonio intossicate due anziane e una bambina

Un guasto alla caldaia dovrebbe essere stata la causa dell’intossicazione da monossido di carbonio che ha colpito due donne, di 89 e 60 anni e una bambina di 10 anni. E’ accaduto in un appartamento nel pieno centro di Perugia.

La piccola è ricoverata ora in camera iperbarica all’ospedale di Fano, mentre le due donne sono sotto osservazione nel pronto soccorso dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia.

In casa sono intervenuti i Vigili del Fuoco e il 118, che hanno accertato il guasto alla caldaia. Il 118 ribadisce l’importanza di tenere ben areati i locali in cui sono presenti stufe e caldaie alimentante a gas.

9 su 10 da parte di 34 recensori Perugia, monossido di carbonio intossicate due anziane e una bambina Perugia, monossido di carbonio intossicate due anziane e una bambina ultima modifica: 2012-12-15T15:50:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0