Catanzaro, detenuto marocchino si è suicidato in carcere

65

La notizia è stata diffusa dal sindacato Sappe. L’uomo, in attesa di giudizio per tentato omicidio, si è impiccato all’interno della cella dove si trovava da solo. Nonostante l’intervento della Polizia Penitenziaria per l’uomo non c’é stato nulla da fare. Si tratta dell’ennesimo suicidio nei penitenziari italiani.