Bologna, morto il kenyota di 33 anni ferito in via del Lavoro

E’ spirato dopo che all’ospedale Maggiore era stato tentato un intervento d’urgenza. Il giovane, sofferente di disturbi psichici, probabilmente si era ferito con un coltello all’addome e poi si era gettato dalla finestra della struttura protetta dove viveva. Aveva riportato polifratture e una lesione profonda al ventre.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, morto il kenyota di 33 anni ferito in via del Lavoro Bologna, morto il kenyota di 33 anni ferito in via del Lavoro ultima modifica: 2012-12-07T17:20:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0