Torino, sequestrati 300 kg di alimenti mal conservati

Gli agenti del presidio di Porta Palazzo della Polizia Municipale hanno sequestrato questa mattina, durante un controllo in un negozio di corso Regina Margherita vicino a piazza della Repubblica, quasi 300 chilogrammi di pesci gatto, cefali e cefaloni marinati, merluzzi giganti, pesci tropicali tilapia, tranci di pangasio, gamberetti asiatici, polpette di carne, involtini di carne e con vegetali, sacchetti di pollo, manioca, spinaci e piselli in cattivo stato di conservazione.

In un grande armadio frigorifero erano stati esposti per la vendita i prodotti surgelati, evidentemente alterati poiché la temperatura dell’impianto era impostata a + 10 gradi mentre le norme prevedono per la conservazione di questi prodotti (ed in particolare per il pesce) valori intorno ai –18.

Oltre a sequestrare l’ingente quantità di merce gli agenti hanno anche denunciato alla Procura della Repubblica il titolare, un cittadino vietnamita.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, sequestrati 300 kg di alimenti mal conservati Torino, sequestrati 300 kg di alimenti mal conservati ultima modifica: 2012-12-05T17:32:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0