Taranto, Procura riconsegna impianti Ilva

Reimmessa l’azienda nel possesso degli impianti sequestrati il 26 luglio per disastro ambientale, così come chiesto dall’Ilva in base al decreto legge del 3 dicembre. Il provvedimento è stato notificato dai Carabinieri.

Fonti giudiziarie precisano però che non si tratta di un vero e proprio dissequestro, ma di una “reimmissione in possesso degli impianti”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Taranto, Procura riconsegna impianti Ilva Taranto, Procura riconsegna impianti Ilva ultima modifica: 2012-12-05T14:03:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0