Napoli, terzo giorno di disagi per i trasporti

Ferme Cumana e Circumflegre, linee che fanno capo alla Sepsa. I macchinisti stanno chiamando in causa il cosiddetto “scarto materiale”, previsto dal regolamento ferroviario ovvero non utilizzano i treni che non vengono ritenuti idonei e adeguati al servizio. Sono tre giorni che i circa 60 mila pendolari restano a terra, per i primi due la “causa”  è stata la malattia di tutti i dipendenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, terzo giorno di disagi per i trasporti Napoli, terzo giorno di disagi per i trasporti ultima modifica: 2012-12-05T09:09:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0