La Spezia, tour italiano di Mitch Walking Elk e Wade Fernandez

L’Istituzione per i Servizi Culturali del Comune della Spezia, con il Museo Etnografico e il Consorzio intercomunale Il Cigno promuovono un eccezionale evento che avrà luogo venerdì 7 dicembre alle 21 in Sala Dante con il concerto di due artisti nativi americani, Mitch Walking Elk e Wade Fernandez che si esibiranno alla Spezia occasione del loro tour europeo.

Mitch Walking Elk è nato e cresciuto in Oklahoma, ed è membro delle tribù degli Cheyenne meridionali e degli Arapaho; tra i suoi antenati ci sono anche gli Hopi e i Choctaw. Cantante, autore di canzoni e artista, Mitch si impose sulla scena musicale nella metà degli anni ‘80 con il lancio della sua prima incisione Dreamer (Il Sognatore) – una ballata d’amore – poi seguita dall’uscita dei Cd Indians (1988), Ain’t no Simple Thing (Non è una cosa semplice) (1993) e Peace with Dignity (Pace con dignità) (1999). Mitch è cantante, autore, musicista, artista, attivista politico e ambientale e difensore dei diritti degli indigeni in tutto il mondo e, sul palcoscenico, è stato definito come “un’esplosione musicale” e “un indiano con la voce di Roy Orbison e la presenza di Elvis”. Si è esibito negli Stati Uniti, in Canada, Messico e Columbia, Sud America e in dodici tour attraverso l’Europa. Nel 2007 il tour estivo di Mitch ha toccato Germania, Austria e Svizzera; la parte italiana è stata organizzata da Soconas Incominidios, con concerti ad Imperia, al Parco del Monte Antola per la Festa della Madre Terra dell’Associazione Hunkapi, a Sant’Andrea di Compito (Lucca) e a Torino.

Wade Fernandez è nato nella riserva Menominee del Wisconsin, e cresciuto in un ambiente circondato da fitte foreste. Il suo primo incontro con la musica fu molto precoce e a 11 anni aveva già formato una band nella riserva col cugino Quint. Da allora ha vinto diversi premi nazionali ed internazionali. Più volte in tournée in Europa, ha suonato e prodotto musica di vario genere prima di decidere di continuare i propri studi musicali. Laureato in Educazione Musicale con abilitazione all’insegnamento, continua la carriera musicale e lavora con gli studenti della riserva. Membro della Menominee Indian School Board, sta lavorando anche su diversi  progetti cinematografici. Scrive per il teatro ed insegna musica – flauto nativo, chitarra, basso – vivendo in riserva, a Kesheena, con la moglie e i cinque figli. Il suo nome indiano è Wiciwin Apis Mahwaew, “vai con il lupo nero” e nelle sue canzoni si mescolano esperienze personali, vite di riserva e riflessioni storiche. L’artista ha suonato al Woodstock Festival 94 e con grandi musicisti come Jackson Browne e le Indigo Girls. Nel 2006 e nel 2007 ha vinto diversi premi, tra i quali spicca il Nammy, il Music Award per gli artisti nativi americani. Nel 2007 ha vinto il premio ISMA come migliore strumentista contemporaneo.

Musicisti di talento, suonano e raccontano canti e leggende del loro popolo, accompagnati dalla chitarra e dal flauto, strumento tipico dei Nativi Americani. In tutta la loro musica si possono sentire i legami con la natura e la ricchezza di spirito del loro popolo.

Il concerto, presentato da Maurizio Cavalli per la parte musicale, sarà preceduto da un’introduzione sulla cultura e sulla vita sociale del popolo nativo nelle riserve, che ascolteremo direttamente dalla voce di Mitch e Wade, con la traduzione della prof.ssa Naila Clerici dell’Università di Genova e coordinatrice dell’Associazione Soconas Incomindios onlus.

Ingresso 10 Euro, contributo che andrà al fondo di solidarietà per i popoli nativi.

8 Euro per gli Studenti delle Scuole Superiori

Info: Museo Etnografico G. Podenzana

Via del Prione 156 1912 la Spezia

tel. 0187.258570

museo.etnografico@laspeziacultura.it

9 su 10 da parte di 34 recensori La Spezia, tour italiano di Mitch Walking Elk e Wade Fernandez La Spezia, tour italiano di Mitch Walking Elk e Wade Fernandez ultima modifica: 2012-12-04T10:03:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0