Primarie, stravince Bersani, Renzi ammette la sconfitta

I numeri che si profilano non lasciano spazio ad interpretazioni. “Era giusto provarci, è stato bello farlo insieme. Grazie di cuore a tutti”. E’ la resa del sindaco di Firenze che ammette la sconfitta. 60% Bersani, 40% Renzi, un distacco “impietoso”, ben 20% in più.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0