Corigliano, sequestrate 5 tonnellate di botti

590 mila pezzi e 650 mila bocche di fuoco sono state sequestrate dai Finanzieri di Rossano in due magazzini adibiti al deposito di fuochi di artificio a Corigliano Calabro. Arrestati due uomini, F.g., 48 anni e D.f. , 44 anni, braccianti agricoli, sorpresi mentre caricavano la merce su un camion. I botti, chiamati ”Monte Rosa”, ”Everest 64”, ”Uragano”, erano pronti per essere messi sul mercato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Corigliano, sequestrate 5 tonnellate di botti Corigliano, sequestrate 5 tonnellate di botti ultima modifica: 2012-12-01T11:37:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0