Berlusconi concede ad Alfano le primarie

“C’è da lavorare per costruire il centro destra con un grande partito. Ho ribadito la mia ferma opinione relativa alla unità del PdL trovando la grande disponibilità di Berlusconi”. E’ quanto afferma Angelino Alfano al termine del lungo incontro con Silvio Berlusconi, durato circa cinque ore, presente Gianni Letta. Le primarie, ricorda Alfano, “le abbiamo fissate per il 16 di dicembre e oggi non è avvenuta nessuna marcia in dietro”.

“Ho trascorso tutta la mattinata con centinaia di persone provenienti da tutta Italia per riflettere su ciò che sta avvenendo nel centrodestra italiano. Prendo atto positivamente delle parole del segretario Angelino Alfano sulle primarie, ma nel caso in cui queste non dovessero celebrarsi il 16 dicembre, convocheremo a Roma per quel giorno una grande manifestazione, dal titolo “Le primarie delle idee” nella quale chiedere al centrodestra di rifondarsi” dichiara il deputato PdL Giorgia Meloni. “Ho chiesto a Guido Crosetto e Alessandro Cattaneo – aggiunge la Meloni – di aderire all’iniziativa e insieme costruiremo una comune piattaforma di valori e programmi da cui ripartire”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0