Napoli, donna rapinata e ferita a calci e pugni da tre uomini incappucciati

157

I malviventi sono entrati nella sua abitazione, nel quartiere Soccavo, a Napoli, attraverso la finestra aperta della camera da letto. Armati di pistola e taglierino, hanno legato e imbavagliato la donna e poi l’hanno colpita per farsi dare i 2.500 euro che aveva in casa prima di dileguarsi. La 52enne è stata soccorsa. Per lei sette giorni di prognosi prima della dimissione.