Alonso in Brasile spera nella pioggia

Vettel 4°, Alonso 7°. Così allo start i duellanti per il titolo nell’atto finale in Brasile. Vettel non è preciso come al solito in qualifica, mettendo in pista qualche sbavatura che alla fine lo relegano in seconda fila, al quarto posto. La tensione tocca anche Alonso che finisce sulla piazza numero 7, consapevole di non poter contare affatto sul potenziale della F2012.

Alonso però, come domenica scorsa a Austin, guadagna una posizione e partirà quindi settimo, dal lato pulito della pista. Maldonado è stato penalizzato di dieci posizioni. Non si è fermato alla pesatura al richiamo del commissario della Fia ed è stato punito perché recidivo per altre due ammonizioni. Davanti ad Alonso guadagna una posizione anche Hulkenberg, che partirà sesto al fianco di Massa, mentre Maldonado scivola in 16esima. In classifica piloti, alla vigilia dell’ultima gara, Vettel precede lo spagnolo della Ferrari di 13 punti.

“E’ una posizione difficile per la gara di domani qualsiasi condizioni ci sia. Ma abbiamo già vissuto quest’anno questa situazione e quindi bisognerà fare una gara impeccabile e basta”. Questo il secco commento di Stefano Domenicali alle qualifiche dei due ferraristi.

“E’ stato così tutto l’anno, non credo sia una sorpresa. L’obiettivo è il podio”. Fernando Alonso archivia così il tempo ottenuto nelle qualifiche. “Ad Abu Dhabi e negli Usa siamo partiti dalla settima e dall’ottava posizione, sono arrivato secondo e terzo”, dice. “E’ un miracolo essere ancora in corsa per il Mondiale visto il rendimento che abbiamo nelle prove del sabato”, ribadisce evidenziando, per l’ennesima volta, il tallone d’Achille del Cavallino. “Sappiamo che, sull’asfalto asciutto, sarà quasi impossibile arrivare sul podio. Più caos c’è, meglio è”.

Lo spagnolo si affida dunque al meteo e alla cabala. La variabile meteo è l’incognita più accreditata a mischiare le carte nei 71 giri della gara brasiliana. Dove, intanto, in prima fila si piazzano le due McLaren quasi a voler fare da muro, da ago della bilancia, nella fretta di Vettel e Alonso di scappare via verso la bandiera.

9 su 10 da parte di 34 recensori Alonso in Brasile spera nella pioggia Alonso in Brasile spera nella pioggia ultima modifica: 2012-11-24T19:06:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento