Todi, banditi assaltano villa dell’imprenditore Fernando Bico

Terrore nel quartiere Sant’Arcangelo a ridosso del tempio della Consolazione dentro le mura cittadine. Nella villa dell’imprenditore Fernando Bico è entrato in azione un commando di 5 persone dell’est Europeo. Incappucciati, uno sicuramente armato, sono entrati all’interno dell’abitazione dove in quel momento c’era solo l’anziana moglie dell’imprenditore che è stata legata.

I rapinatori hanno violato l’impianto di allarme e di video sorveglianza e sono entrati da una finestra. Hanno minacciato la donna con una pistola e, dopo averla legata ad una sedia, hanno atteso l’arrivo del marito. Appena l’uomo è entrato in casa lo hanno picchiato. I banditi pare abbiano portato via soldi e armi che l’imprenditore custodiva in casa. Poi i malviventi se ne sono andati.

Lascia un commento