Caserta, San Nicola la Strada, San Marco Evangelista, Recale, Capodrise e Marcianise stop ai lavavetri

I sindaci dei Comuni su cui insiste il viale della Reggia scendono in campo per la battaglia contro i disperati di fazzoletti e spugne.  La decisione è stata assunta da Caserta, San Nicola la Strada, San Marco Evangelista, Recale, Capodrise e Marcianise, Comuni che si muovono in difesa di viale Carlo III dopo le denunce di cittadini e automobilisti per l’aggressività dei lavavetri.

In precedenza il sindaco di San Nicola Pasquale Delli Paoli aveva emesso un provvedimento anti-lavavetri. Ora si è concordata un’azione comune per evitare che, con decisioni isolate, il fenomeno si sposti sui centri confinanti.

Lascia un commento