Caserta, in manette il boss Antonio Zagaria e il nipote Filippo Capaldo

Nell’ambito dell’operazione Thunderball 2 la Mobile casertana ha tratto in arresto Antonio Zagaria, fratello del boss Michele, attuale reggente del clan dei Casalesi. Nell’operazione è stato arrestato anche Filippo Capaldo, nipote del boss.

Notificati in carcere provvedimenti anche a Carmine e Pasquale Zagaria. Filippo Capaldo era stato scarcerato da circa un mese.

Lascia un commento