Macerata, accoltellata 25enne romena incinta al settimo mese, la giovane perde il bambino

Un’azione condotta con una ferocia inaudita e incomprensibile. La straniera che vive da sola in un appartamento di via Cluentina nella frazione Piediripa, è stata trovata che vagava per strada in stato confusionale. Gli agenti l’hanno soccorsa e portata in ospedale, dove è stata operata d’urgenza. La coltellata l’ha raggiunta all’addome, ed è arrivata alla testa del bimbo, uccidendolo. Per lui, i medici purtroppo non hanno potuto fare nulla.

Sembra che, prima di rimanere incinta, lavorasse come ballerina in un night della zona. Ma non si sa nulla su chi sia stato a compiere un gesto tanto atroce. La coltellata è stata mirata, diretta contro il nascituro, finalizzata proprio ad eliminarlo prima ancora che venisse al mondo. Indagano le Forze dell’Ordine, per individuare il responsabile e assicurarlo alla giustizia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Macerata, accoltellata 25enne romena incinta al settimo mese, la giovane perde il bambino Macerata, accoltellata 25enne romena incinta al settimo mese, la giovane perde il bambino ultima modifica: 2012-11-18T08:40:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento