La Francia espugna il Tardini

Cesare Prandelli sceglie il 4-3-3 e schiera un tridente con Balotelli, Candreva e il capocannoniere del campionato El Shaarawy, affidando le chiavi della regia al 20enne Verratti. Al 34′ Balotelli, Montolivo ed El Shaarawy mette a segno. Passano due minuti e la Francia pareggia. Valbuena anticipa Verratti e pareggia con gli applausi molto sportivi di Prandelli. Il match prende quota. Al 66′ Menez appena entrato, scende sulla sinistra, triangola e Gomis anticipa tutti e segna. 2-1 per la Francia.

Lascia un commento