L’Anci Calabria ha un nuovo presidente

 

E’ il sindaco di Crotone Vallone che subentra a Perugini ex sindco di Cosenza

Le buone notizie per la città di Crotone sono talmente poche che se arrivano è sempre bene darle ampio spazio. Da anni i cittadini crotonesi unitamente alle Istituzioni lottano per evitare di perdere qualche pezzo dell’apparato istituzione. La notizia che il Sindaco di Crotone, Peppino Vallone, è stato eletto all’unanimità preidente dell’Anci Calabria rappresenta per i crotonesi un piccolo raggio di sole in mezzo a tanta pioggia di cattive notizie. 

 “I Sindaci sono il collante delle proprie comunità con il resto del Paese, saremo interpreti delle istanze delle nostre città”.

Con queste parole il nuovo presidente dell’Anci Calabria, Peppino Vallone, Sindaco di Crotone, ha aperto il discorso di ringraziamento per essere stato nominato nuovo presidente dell’Anci Calabria.

La nomina è avvenuta nel corso dell’Assemblea del 12 novembre 2012  presso Lamezia Terme. In seguito Vallone ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “la nomina a Presidente dell’Anci Calabria (Associazione Nazionale Comuni Italiani) è un grande onore ed una grande responsabilità. Ringrazio tutti i Sindaci che, come nella storica tradizione dell’Anci, superando le appartenenze politiche hanno voluto indirizzare unanimemente la propria scelta sul mio nome”.

E sempre rivolgendosi alla platea che lo ha eletto:

“E’ mia intenzione sostenere le istanze di tutti i sindaci calabresi poiché,

tutti, indistintamente, dal più piccolo comune della Calabria a quello più popoloso troveranno, nella mia persona e nell’Anci Regionale, un punto di riferimento”.

Subito dopo Vallone ha richiamato l’attenzione sul ruolo dei primi cittadini. “Fare il sindaco è sicuramente l’esperienza politica, amministrativa ed umana più bella perché si è chiamati a rappresentare la propria cittadinanza, noi siamo il riferimento principale per la cittadinanza stessa, il sindaco è il collante della propria comunità con il resto del paese”.

“L’unità che ha portato alla mia elezione – ha continuato a dire Vallone – dovrà vederci ancora insieme per rivendicare con tenacia l’importante ruolo che ricopriamo”.

Le tante situazioni difficili che i Sindaci si trovano di fronte: tagli governativi ai patti di stabilità che rappresentano un freno per i comuni, la proposta del nuovo assetto istituzionale con la paventata soppressione delle province chiameranno tutti i sindaci ad essere protagonisti ed in prima linea a difesa delle istanze e delle identità territoriali. Da questo versante l’impegno sarà ai massimi livelli da parte dei Sindaci.

In chiusura della cerimonia per la nomina a presidente dell’Anci Calabria, Peppino Vallone ha voluto esprimere ancora un ringraziamento a tutti i sindaci dei comuni calabresi: “il mio pensiero, in questo momento, è per loro; a quelli che ci mettono ogni giorno la faccia ed alle comunità da essi rappresentate”.

9 su 10 da parte di 34 recensori L’Anci Calabria ha un nuovo presidente L’Anci Calabria ha un nuovo presidente ultima modifica: 2012-11-12T16:09:08+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento