Piombino, luci spente per solidarietà lavoratori acciaierie

Tre ore e 10 minuti di luci spente in case, uffici e negozi a Piombino e nelle città toscane limitrofe per una manifestazione collettiva di sostegno ai lavoratori delle acciaierie.

Questa l’iniziativa che i sindacati Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm, stanno promuovendo per il 19 novembre riguardo alla crisi della siderurgia e in particolare del polo produttivo di Piombino.

Lascia un commento