Capaccio Scalo, Aniello Costanzo tenta il suicidio ma viene arrestato per strage

E’ successo nel Salernitano dove un pensionato 72enne del Napoletano, Aniello Costanzo, ha pensato di uccidersi imbottendo il suo appartamento con una decina tra bombole di gas e damigiane piene di liquido infiammabile. Una delle bombole è esplosa ma le fiamme, non si sono propagate, evitando che la deflagrazione potesse coinvolgere tutto il condominio.

Lascia un commento