Alemanno si schiera con Alfano

Alle primarie nazionali del PdL non ci sarà il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, che dal teatro Brancaccio, dove si tiene la manifestazione “Non possiamo più attendere. Cittadini in prima persona”, lancia il suo appoggia ad Angelino Alfano.

Il sindaco della Capitale ha spiegato la sua scelta affermando che, le primarie devono favorire “un nuovo progetto politico e non essere un toto-nomine, per la nascita di un nuovo PdL”.

Lascia un commento