Boscoreale, manomettono contatore supermercato arrestati Domenico e Felice Federico

Avevano fatto in modo che registrasse consumi più bassi. Un sistema che avrebbe prodotto un danno di almeno 42.500 euro alle compagnie di fornitura elettrica. E’ accaduto a Boscoreale in provincia di Napoli dove i militari, con la collaborazione del personale dell’Enel, hanno arrestato per furto aggravato Domenico e Felice Federico, rispettivamente di 42 e 51 anni, incensurati entrambi di Scafati nel Salernitano.

Lascia un commento