Pistoia, truffe online 20 persone coinvolte

Messa ko una banda di persone specializzate in truffe sul web. Due sono gli arrestati e 18 i denunciati a piede libero, alcuni dei quali stranieri. La banda operava a Pistoia con la tecnica del phishing, con email del tutto simili a quelle inviate dalle Poste o dalle banche. Entrava in possesso dei dati riferiti alle carte di credito delle vittime.

Lascia un commento