Trebisacce, catturato il latitante Alexandru Viorel Ungureanu

Eseguito in provincia di Cosenza un mandato di arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria romena per furto aggravato, nei confronti di Alexandru Viorel Ungureanu, 23 anni, romeno latitante dal febbraio 2010 quando in Romania sfuggì alla cattura per il furto di diversi capi di abbigliamento da un esercizio commerciale.

L’uomo, che aveva trovato rifugio nella cittadina dell’Alto Jonio cosentino, è stato tradotto nel carcere di Castrovillari.

Lascia un commento