Stocco e Torrone di Cittanova da Deco

Cresce la “famiglia” reggina dei prodotti a Denominazione Comunale di Origine. Ad oggi nel paniere dei prodotti De.c.o. della provincia di Reggio Calabria figuravano le Prugne di Terranova, l’Arancia ovale di San Giuseppe, l’Annona di Reggio Calabria e la Patata di S. Eufemia d’Aspromonte. Da domani, ufficialmente, nel paniere entrano lo stocco, il “torrone ferro” e la biondina, antico dolce alle mandorle tipico di Cittanova. Un tris di prodotti che impreziosisce il quadro dell’eccellenza agroalimentare calabrese e apre a nuove prospettive di sviluppo economico territoriale.

Ad “accogliere” il nuovo ingresso il convegno “La De.c.o. per i prodotti identitari di Cittanova” in programma domani presso la sala convegni del “Polo solidale della legalità” del centro della Piana di Gioia Tauro, su iniziativa dell’Accademia delle Imprese Europea, impegnata nella realizzazione del Salone delle identità territoriali e dell’Expodeco che si terranno al Salone di Genova a fine mese.

Tra gli interventi quelli dei rappresentanti politici locali, dal primo cittadino Alessandro Cannatà alla consigliera delegata alle attività produttive Domenica Sorrenti. Quindi gli interventi tecnici del coordinatore del progetto, l’agronomo Rosario Previtera che tratterà il tema “La De.c.o. quale strumento di sviluppo integrato” e del presidente dell’Accademia delle Imprese Giuseppe Ariobazzani che parlerà di “Marketing territoriale ed Expodeco 2012”. A tirare le somme l’assessore provinciale reggino all’agricoltura Gaetano Rao.  Sarà anche occasione di dibattito con i produttori, le associazioni di categoria, i ristoratori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Stocco e Torrone di Cittanova da Deco Stocco e Torrone di Cittanova da Deco ultima modifica: 2012-11-05T09:05:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento