Maria Tirone neo Prefetto di Crotone, il Sindaco plaude

 
La Prefettura di Crotone
La Prefettura di Crotone

Con l’arrivo del nuovo Prefetto a Crotone nella persona della dott. Maria Tirone, dopo il trasfermento del dott. Vincenzo Panico come componente della Commissione Straordinardia al Consiglio Comunale di Reggio calabria a seguito dello scioglimento di questa, il sindaco Peppino Vallone plaude alla nomina del nuovo rappresentante di Governo perchè laddove c’è il Prefetto vul dire che c’è lo Stato. Così, all’indomani della nomina, il Sindaco Peppino Vallone scrive.  “Esprimiamo soddisfazione per la nomina, da parte del Ministro Cancellieri, del nuovo Prefetto di Crotone nella persona della dott.ssa Maria Tirone.
Siamo lieti che il Ministro ed il Governo abbiano immediatamente colto la preoccupazione della comunità di Crotone, che abbiamo avuto modo di esprimere ufficialmente, per  i troppi  giorni di assenza del massimo rappresentante dello Stato nella nostra città.
La nomina del Prefetto Tirone è un segnale importante da parte del Governo e del Ministro dell’Interno che apprezziamo come segnale di grande attenzione per la comunità di Crotone e di tutta la sua provincia.
Nello scrivere “Prefetto” leggiamo “Stato” e questo ci conforta molto.
Un altro positivo segnale che cogliamo con favore è la scelta di proporre, quale massimo rappresentante dello Stato in città, una donna.
Alla neo Prefetto porgiamo fin d’ora, in attesa del suo insediamento ufficiale, il benvenuto nella sua nuova sede di lavoro.
Eccellenza, la città di Crotone, i crotonesi l’aspettano.
Con la sua nomina Crotone non è più tanto lontana da Roma”.
 

 
 

 

 

 

Lascia un commento