Messina, Giuseppina Ingegneri uccisa in un sobborgo di Khorramabad

La tragedia si è consumata nella regione del Lorestan, in Iran, durante un conflitto a fuoco tra gruppi rivali. La vittima è una siciliana di 49 anni, Giuseppina Ingegneri, sposata con l’ingegnere iraniano Mohammed Ahmiri. A Messina era conosciuta come una persona tranquilla, molto riservata. Fonti non ufficiali, nelle ore successive allo scontro a fuoco, avevano ritratto la donna e il marito come possibili appartenenti ai servizi segreti. Una pista che chi conosceva la dottoressa messinese (era laureata in Medicina) tende a scartare. Era residente da diversi anni in via del Santo, nel palazzo che si trova proprio di fronte all’ex cinema “Golden”. Giusy Ingegneri, che era originaria della provincia, aveva perso la mamma da poco più di un anno e mezzo e in città non aveva più parenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Messina, Giuseppina Ingegneri uccisa in un sobborgo di Khorramabad Messina, Giuseppina Ingegneri uccisa in un sobborgo di Khorramabad ultima modifica: 2012-10-28T16:33:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0