Brindisi, 27enne muore dopo essersi messo fuoco

L’uomo con problemi psichici è morto alcune ore dopo essersi dato fuoco nella sua abitazione di Brindisi. Il decesso è avvenuto nel reparto Grandi ustionati dell’ospedale Perrino. Sulla vicenda sono state avviate indagini da Polizia e Carabinieri.

A quanto si è appreso, giovedì scorso il giovane era stato bloccato in estremis nella stazione di Fondi in provincia di Latina mentre cercava di darsi fuoco ed era stato bloccato appena in tempo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Brindisi, 27enne muore dopo essersi messo fuoco Brindisi, 27enne muore dopo essersi messo fuoco ultima modifica: 2012-10-28T21:13:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento