Terremoto Pollino, Comuni chiedono rinvio assemblea Anci

I sindaci dei Comuni di Acquaformosa, Mormanno, Civita, Lungro, Laino Castello, Castrovillari, Tarsia, San Basile, Morano e Altomonte, a seguito della forte scossa di terremoto che ha colpito la zona Nord della Calabria e considerato che attualmente sono tutti impegnati con le popolazioni e le istituzioni a presenziare ai vari tavoli di concertazione, hanno chiesto al Presidente regionale pro-tempore dell’Anci Calabria, avv. Salvatore Perugini, l’aggiornamento ed il rinvio dei lavori dell’Assemblea Congressuale Regionale dell’ANCI prevista per lunedì mattina presso l’hotel Lamezia di Lamezia Terme con all’ ordine del giorno l’elezione del Presidente Regionale Anci Calabria, l’elezione del Consiglio Regionale Anci Calabria, l’elezione del Consigliere Nazionale decaduto,varie ed eventuali.

A norma di Statuto, hanno diritto al voto i legali rappresentanti dei comuni in regola con il versamento delle quote associative fino all’anno 2011 o loro delegati muniti di apposita delega.

9 su 10 da parte di 34 recensori Terremoto Pollino, Comuni chiedono rinvio assemblea Anci Terremoto Pollino, Comuni chiedono rinvio assemblea Anci ultima modifica: 2012-10-26T16:22:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0