Terremoto, in 2 anni oltre 2 mila scosse sul Pollino

L’area tra le province di Cosenza e Potenza è interessata da uno sciame sismico che ha superato le 2200 scosse. Quella di questa notte è stata la più forte; oltre 2.000 sono state di magnitudo minore ai 2 gradi della scala Richter, quasi 200 di magnitudo tra 2 e 3, sei di magnitudo tra 3 e 4, una di magnitudo 4.3.

Nel biennio vi sono stati periodi di attività sismica frequente intervallati da periodi di relativa calma. In particolare, si è verificata un’intensa attività sismica da aprile 2010 a ottobre 2010 e tra novembre 2011 e febbraio 2012. Dopo questo punto massimo di attività, la sismicità dell’area si è attestata su livelli piuttosto modesti, con pochi terremoti al giorno. Alla fine di maggio 2012 l’attività è ripresa a partire dal terremoto di magnitudo 4.3 avvenuto il 28 maggio 2012 alle ore 03:06.

9 su 10 da parte di 34 recensori Terremoto, in 2 anni oltre 2 mila scosse sul Pollino Terremoto, in 2 anni oltre 2 mila scosse sul Pollino ultima modifica: 2012-10-26T03:03:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0