Incredibile a Winnsboro, Sharmeka Moffitt si sarebbe data fuoco da sola

Niente razzismo, solo un tentativo di suicidio. La donna avrebbe prima imbrattato la sua auto con un insulto razzista e la firma del KKK. Quindi si sarebbe cosparsa il corpo di liquido infiammabile, dandosi alle fiamme. Dopo essersi data fuoco, sempre da sola, la ragazza avrebbe tentato di spegnere le fiamme e chiamato con il cellulare gli agenti, inventandosi di sana pianta la storia dell’aggressione dei tre uomini incappucciati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Incredibile a Winnsboro, Sharmeka Moffitt si sarebbe data fuoco da sola Incredibile a Winnsboro, Sharmeka Moffitt si sarebbe data fuoco da sola ultima modifica: 2012-10-24T06:15:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0