Cisterna, operazione anti droga 11 in manette

Gli arrestati sono, a vario titolo, accusati di traffico di sostanze stupefacenti in concorso, danneggiamento, incendio e porto illegale in luogo pubblico di materiale esplodente.

L’indagine è partita nel 2011 dai militari dell’Arma della stazione di Cisterna e ha evidenziato come il quartiere San Valentino fosse divenuto la piazza dello spaccio, dove si ritrovavano anche acquirenti provenienti da altre località della provincia pontina e della provincia di Frosinone.

Nelle prime fasi dell’indagine, con diversi arresti in flagranza di reato e il sequestro di diverse quantità di droga, la pressione investigativa ha indotto il gruppo a compiere alcuni atti intimidatori, come l’incendio dell’auto di uno degli investigatori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cisterna, operazione anti droga 11 in manette Cisterna, operazione anti droga 11 in manette ultima modifica: 2012-10-24T08:32:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0