In soffitta l’ora legale, fine settimana lancette indietro di 60 minuti

Si sposteranno le lancette indietro di un’ora e, fino al 30 marzo 2013, si dormirà un’ora in più. Il sonno aggiuntivo però non sarà sufficiente a risparmiare al nostro organismo l’effetto di un piccolo jet lag. A completare il quadro, le giornate che si accorceranno, togliendo ore di luce, possono indurci a essere meno attivi e più soggetti a malumore, sonnolenza e stanchezza, tanto che alcuni potrebbero anche andare incontro a una vera e propria depressione stagionale.

9 su 10 da parte di 34 recensori In soffitta l’ora legale, fine settimana lancette indietro di 60 minuti In soffitta l’ora legale, fine settimana lancette indietro di 60 minuti ultima modifica: 2012-10-23T17:18:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0