Cessaniti, 4 attentati ai danni di una signora di Pannaconi

Nel giro di una settimana B.g., vedova di 73 anni, si è vista scomparire tutti i suoi beni mediante quattro attentati incendiari, due appartamentini, un casolare di campagna e una autovettura. Il fatto è avvenuto a Pannaconi, una frazione di Cessaniti, in provincia di Vibo Valentia. Tre degli attentati incendiari sono stati compiuti sabato mattina quando è stato distrutto un appartamentino al secondo piano della sua casa nei pressi della Chiesa, il primo piano era stato distrutto lunedì scorso. La donna per poter eseguire i lavori, aveva tirato fuori dal garage la sua autovettura che sempre stamattina è sta incendiata. Mentre i Vigili del Fuoco erano alle prese con gli incendi, sono stati avvisati che nella vicina campagna dell’anziana stava bruciando un casolare.

Sul posto i Vigili del Fuoco ed il maresciallo della stazione di Cessaniti Sandro Debellis, che ha aperto le indagini per poter capire, il perché dell’accanimento nei confronti di una donna sola e indifesa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cessaniti, 4 attentati ai danni di una signora di Pannaconi Cessaniti, 4 attentati ai danni di una signora di Pannaconi ultima modifica: 2012-10-20T14:36:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0