Piacenza, la cantante Gianna Casella mangia cozze e muore, sotto inchiesta 3 cinesi

La cantante piacentina è morta forse per un’intossicazione alimentare seguita a un pranzo a base di cozze in un ristorante etnico della periferia cittadina. L’ipotesi di reato per tre orientali è omicidio colposo.

Gli indagati sono cinesi, due donne e un uomo, che lavorano nel ristorante in cui aveva pranzato l’artista. Giovedì sarà eseguita l’autopsia. Il marito di Gianna Casella chiede verità e giustizia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Piacenza, la cantante Gianna Casella mangia cozze e muore, sotto inchiesta 3 cinesi Piacenza, la cantante Gianna Casella mangia cozze e muore, sotto inchiesta 3 cinesi ultima modifica: 2012-10-18T02:24:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0