Corso per Assistenti familiari di FederCasalinghe Fvg

Sono aperte le iscrizioni al 7° corso per Assistenti familiari organizzato dalla FederCasalinghe Fvg. Le lezioni, che si terranno il martedì e il giovedì mattina a Udine presso la sede dell’associazione, in via Montello 8, partiranno ad ottobre. Nel corso è compreso uno stage presso una struttura che assiste persone parzialmente/totalmente inabili. Info: tel. 0432 507045.

Quello della “badante” è un’occupazione molto ricercata: circa il 90% dei partecipanti au precedenti corsi, infatti, ha trovato lavoro. “La domanda di assistenza è in aumento – riferisce la presidente regionale FederCasalinghe Lauretta Serafini – e i tempi di attesa nelle case di cura sono spesso lunghi. Si tratta di un lavoro faticoso e delicato, ma di cui c’è sempre più necessità e che non deve essere improvvisato”. Ecco perché i candidati al corso per badanti devono dimostrare di possedere capacità relazionali, attitudine al lavoro di cura, apertura ad adottare comportamenti eticamente responsabili. Concluse le 200 ore di lezione in tutto, tenute da assistenti sociali, medici, farmacisti, fisioterapisti, docenti di comunicazione, sociologi, esperti di diritto del lavoro, i corsisti potranno inserirsi nel mondo del lavoro. Tra le competenze acquisite al corso, oltre ai diritti del malato e all’utilizzo delle attrezzature per i pazienti allettati, anche il saper effettuare acquisti per conto dell’assistito, il disbrigo di pratiche burocratiche e di commissioni, il supporto nell’accesso ai servizi. “Durante le lezioni – prosegue la presidente dell’associzione – si impara a sviluppare capacità di empatia che aiutano a comprendere meglio le esigenze della persona assistita e ad affrontare le incombenze legate all’immediato, come la somministrazione di medicinali, il sollevamento della persona, la cura della sua igiene e quella della casa”.