Entra nel vivo Squadra Antimafia – Palermo oggi

Terza puntata della serie tv ideata da Pietro Valsecchi e diretta da Beniamino Catena. I quasi 5 milioni di telespettatori che hanno seguito le vicende del duo Cavallari-Michelini sapranno che le due attrici, antagoniste sul set, nella vita reale sono amiche sul serio. Nella nuova stagione di Squadra Antimafia – Palermo oggi 4, Claudia riesce finalmente a catturare Rosy, anche se non si tratta di una vittoria positiva. La crudele e spietata cattiva della fiction, infatti, non si pente ma arriva ad un compromesso per poter rivedere suo figlio. Dall’altra parte invece c’è una Claudia sempre più chiusa in sè stessa, ma con una grande novità, è incinta. Ma il vero punto focale della storia è il rapporto tra le due protagoniste, così diverse eppure così necessarie l’una all’altra. Come hanno detto le due attrici stesse, Claudia e Rosy sono speculari, si attraggono, si “amano” e si “odiano”.

Dopo essere fuggita di nuovo e aver ferito Claudia, Rosy, concentrata sulla sua salvezza, si gioca la protezione della Polizia. I fratelli Mezzanotte perdono la loro lista e non sanno come poter ottenere i soldi per aprire la loro attività. Proprio grazie al cd della lista Rosy riesce ad avere l’aiuto di un commercialista che fa affari con la mafia. In questo modo si assicura una rendita per suo figlio Leonardo e una ricca somma con la quale poter fuggire definitivamente dall’Italia. Ma non sarà tutto così facile perchè un nuovo e complicato dilemma metterà Rosy di fronte ad una scelta difficile. La donna deve fare i conti anche con i fratelli Mezzanotte informati del fatto che è lei ad avere la lista e intenzionati ad averla a tutti i costi. Rosy a questo punto sembra davvero in pericolo.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin