Figuraccia Milan, ko anche con l’Atalanta

Il problema è la qualità dei sostituti dei campioni che se ne sono andati. De Jong, che fa il debutto a San Siro, si accontenta di giocate semplici e perde Cigarini nell’azione decisiva. E Pazzini vive isolato in attacco e finisce prigioniero della difesa atalantina. Quello che dovrebbe fare la differenza è Boateng. Prince però non è più quello dell’anno dello scudetto. Il meno peggio è El Shaarawy che almeno, sin che resta in campo, impegna Consigli tre volte.

Il Milan è in piena crisi. La prossima partita, martedì sera con l’Anderlecht, nell’esordio di Champions League, è già un esame. Allegri deve trovare una soluzione anche se non sarà facile visto che la qualità, rispetto all’anno scorso, si è drasticamente abbassata.

E’ finito 1-1 il primo anticipo dellaterza giornata della Serie A di calcio. Rosanero in vantaggio al 40′ del primo tempo con Rios, il pareggio dei sardi in extremis (al 43′ della ripresa) con un colpo di testa di Sau. Per il Palermo è il primo punto dopo tre giornate, mentre i rossoblù salgono a due punti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Figuraccia Milan, ko anche con l’Atalanta Figuraccia Milan, ko anche con l’Atalanta ultima modifica: 2012-09-16T03:47:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0