Crolla la produzione del vino

I cambiamenti climatici fanno crollare la produzione del 6% annuo a 256,1 milioni di ettolitri, minimo storico da quando sono iniziate le rilevazioni. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti, secondo cui in Italia il calo sarà del 5%. La riduzione della produzione, a fronte di un aumento dei consumi, spinge al rialzo i prezzi di vendita dei vini sui mercati internazionali, anche per compensare il rialzo dei costi produttivi. Un trend che riguarda anche l’Italia dove si è già verificato un aumento del 7% dei prezzi medi di vendita del vino comune al consumo nel primo semestre 2012, a fronte di un calo dei consumi familiari dell’1,8%

9 su 10 da parte di 34 recensori Crolla la produzione del vino Crolla la produzione del vino ultima modifica: 2012-09-15T09:57:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0