Siracusa, nuotatrice di 14 anni assume bicarbonato è in coma

Un mix le avrebbe provocato uno scompenso nell’organismo tale da mandare in coma l’atleta di 14 anni. La nuotatrice, originaria di Roma, si trovava con la squadra a Siracusa per una settimana di allenamenti. Da giorni è ricoverata nel reparto di Rianimazione.

La ragazza ha subito un intervento chirurgico e al momento, secondo quanto riferiscono i sanitari, le sue condizioni sono molto gravi. Sembra che a ingerire bicarbonato di sodio sia una pratica usata dagli atleti per abbassare la produzione di acido lattico e fornire una migliore resa nella prestazione. Anche altre ragazze hanno ingerito bicarbonato, ma solo alcuni cucchiaini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Siracusa, nuotatrice di 14 anni assume bicarbonato è in coma Siracusa, nuotatrice di 14 anni assume bicarbonato è in coma ultima modifica: 2012-09-14T03:55:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0