Camogli, riapre la piscina e riparte la pallanuoto giovanile

Dopo la chiusura estiva, durante la quale sono stati effettuati lavori di manutenzione straordinaria che hanno dotato la Giuva Baldini di un nuovo impianto di clima sia aria che acqua della vasca,  il 3 settembre la piscina di Camogli riaprirà al pubblico con le sue attività tradizionali (nuoto libero, corsi fitness e scuola nuoto federale) e con interessanti novità tutte da scoprire. L’offerta 2012- 2013 prevede, nello specifico, tre nuove proposte: la conferma della libera balneazione alle 7.00 del mattino (martedì, giovedì), l’introduzione di una nuova fascia di libera balneazione dalle 19.00 alle 20.30 (lunedì, martedì, giovedì, venerdì) e il servizio di info- nuoto messo a disposizione della libera balneazione (nello specifico, gli istruttori e il personale tecnico della RN Camogli saranno disponibili, durante la libera balneazione, a impartire consigli gratuiti- se richiesti- sulla tecnica di nuoto). Sarà una riapertura dei servizi a scaglioni per arrivare, dal 17 settembre, a un’offerta complessiva che permetterà al cliente di scegliere e/o coniugare insieme la libera balneazione e i numerosi corsi fitness (in acqua e a secco). Com’è nella tradizione della società bianconera, ampio spazio e particolare attenzione saranno rivolte al nuoto e alla scuola pallanuoto. Bambini e adulti potranno iscriversi ai corsi di nuoto tenuti da istruttori federali e le leve dal 2002 potranno cimentarsi, per la prima volta, con l’aquagol che, da sempre, si pone l’obiettivo di attirare in piscina i più piccoli con entusiasmo e divertimento, facendoli sentire accolti in un ambiente per loro non usuale e in un elemento non naturale.  Dal 17 settembre, quindi, riparte la stagione giovanile della pallanuoto bianconera. Con grandi novità e importanti conferme. Come sempre, a bordo vasca, gli atleti saranno seguiti dai quattro istruttori federali bianconeri per tradizione: Bodrato, Cavallini, Federici, Martinero. Il loro impegno e la loro preparazione, la loro dedizione e il loro senso di responsabilità sono da sempre qualità e valori che permettono al Gruppo di lavorare  in un contesto di alta professionalità. La RN Camogli, consapevole che la pallanuoto si impara da “piccoli”, dedicherà uno spazio acqua giornaliero (dal lunedì al venerdì) di 5 ore consecutive (dalle 14.00 alle 19.00) alla pallanuoto giovanile. Obiettivo primario della Scuola Pallanuoto bianconera è quello di costruire con l’atleta un percorso formativo: accogliere il bambino/ atleta e formare un atleta/ uomo. Per quanto riguarda, invece, la stagione agonistica 2012, settembre sarà il mese delle finali nazionali di categoria. La RN Camogli, con le sue formazioni under 15 e under 17, sarà impegnata ad Ostia dal 12 al 15 e dal 20 al 22.

9 su 10 da parte di 34 recensori Camogli, riapre la piscina e riparte la pallanuoto giovanile Camogli, riapre la piscina e riparte la pallanuoto giovanile ultima modifica: 2012-08-27T11:26:25+00:00 da Valeria Abate
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0