Tropea, il boss Francesco La Rosa vittima di un agguato

Gravemente ferito con due colpi di pistola che lo hanno raggiunto alla spalla e alla schiena. Francesco La Rosa, 43 anni e noto alle forze dell’ordine, indicato come esponente di spicco dell’omonimo clan di Tropea, è rimasto vittima di un agguato.

Il tentato omicidio si è consumato verso l’una di notte in un via del centro abitato della cittadina tirrenica, mentre il boss viaggiava a bordo di un motorino. Trasportato in un primo momento all’ospedale di Tropea, l’uomo è stato poi trasferito, per la gravità delle ferite, a quello di Vibo Valentia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tropea, il boss Francesco La Rosa vittima di un agguato Tropea, il boss Francesco La Rosa vittima di un agguato ultima modifica: 2012-08-14T16:23:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0