Sinopoli, incendiato uliveto ex sindaco Domenico Luppino

A dare la notizia dell’atto intimidatorio lo stesso ex primo cittadino, imprenditore gestore, con una coop di giovani, di alcuni terreni confiscati, durante un dibattito a Condofuri Marina cui ha partecipato il Procuratore aggiunto di Reggio Calabria Nicola Gratteri.

”La notizia mi è stata comunicata mentre stavo arrivando” ha detto Luppino che ha ricordato un precedente incendio di 450 ulivi e altre intimidazioni.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0