Aosta, Luigi Viviani accoltella la vicina di casa Tiziana Manella poi muore dopo incidente

Storie di ordinaria follia con una lite tra un uomo di 53 anni e una donna di 49 finita in tragedia. Due vicini sempre intenti a litigare finché l’uomo ha accoltellato la donna. Protagonisti Luigi Viviani e Tiziana Manella, residenti in via Parigi nella tranquilla Aosta. Ad avere la peggio Viviani che, dopo aver accoltellato la Manella, si è schiantato contro cinque auto in mezzo alla città. Entrambi sono stati ricoverati nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Aosta, ma l’uomo è deceduto. Inutile l’intervento chirurgico, durato oltre tre ore, al quale i medici lo hanno sottoposto per una profonda ferita da arma da taglio.

E’ proprio questo particolare che ha fatto emergere nuove ipotesi su quanto accaduto venerdì pomeriggio. Non è esclusa la presenza di una terza persona sul luogo della lite. Squadra mobile e polizia scientifica sono ancora al lavoro per i rilievi e per ascoltare familiari e amici dei due. Secondo quanto riferito dai vicini di casa, i litigi tra Viviani e la donna erano all’ordine del giorno.

9 su 10 da parte di 34 recensori Aosta, Luigi Viviani accoltella la vicina di casa Tiziana Manella poi muore dopo incidente Aosta, Luigi Viviani accoltella la vicina di casa Tiziana Manella poi muore dopo incidente ultima modifica: 2012-08-11T04:27:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0