Genova, lascia cane in auto per visitare l’acquario

Ha provato a giustificarsi così: “Ho lasciato la macchina all’ombra”. Ma la giustificazione, assurda e inaccettabile, non ha risparmiato a un 27enne una denuncia per maltrattamento di animali. L’uomo di origini peruviane ha, di fatto, abbandonato il suo cane in macchina, nelle ore più calde della giornata, per andare a visitare l’Acquario di Genova. Mentre il suo padrone si godeva la visita, e indubbiamente anche il fresco, il cane ha dovuto sopportare, rinchiuso nell’auto sotto il sole, temperature torride. Fortunatamente, qualcuno ha notato l’animale e ha segnalato il fatto alla Polizia. Gli agenti di una volante sono così riusciti a salvarlo; quando sono intervenuti, il cane era stremato e versava in un grave stato di disidratazione. Dopo averlo salvato, gli agenti hanno identificato il padrone. A seguito di controlli, il 27enne è stato trovato privo del certificato di assicurazione ed è stato sanzionato. Oltre alla denuncia per maltrattamento di animali.

 

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin