Fegino, Barbara Dove avrà l’affitto pagato da Rete Ferroviaria Italiana

Da mesi una famiglia ligure non poteva chiudere occhio a causa del rumore, anche notturno, prodotto da lavori ferroviari. Ora potrà trasferirsi in un’altra casa dove avrà l’affitto pagato dalla Rete Ferroviaria Italiana.

Lo ha disposto il Tribunale di Genova, che ha accolto il ricorso di una cittadina di Fegino, Barbara Dova. Rfi e Fer.Gen dovranno pagarle l’affitto di una casa dove la famiglia traslochera’ fino a che ”il rumore non saràrientrato nei limiti”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0